Home > Slot machine ndrangheta

Slot machine ndrangheta

Slot machine ndrangheta

Che significa zero tassazione in Italia e possibilità di riciclare denaro sporco. Per citarne alcune. Innumerevoli anche i clan coinvolti, si va dalla A degli Amato alla Z di Zagaria. Con organizzazioni operative in tutte le regioni, dal Piemonte alla Sicilia. Subito dopo la droga verrebbe il gioco. Secondo le testimonianze di alcuni suoi ex collaboratori sarebbe riuscito a piazzare più di slot machine truccate in tutta Italia.

E magari chiarisca agli investigatori il ruolo di suo fratello, Franco Femia, suo stretto collaboratore e oggi a piede libero ma, secondo alcuni addetti del settore, ancora con interessi nel mercato del gioco. È il gioco offerto dallo Stato. Secondo i dati dei Monopoli dello Stato, a febbraio in regione sono stati giocati oltre milioni di euro, a cui si aggiungono altri 90 milioni spesi per i giochi a distanza, cioè i poker online.

In totale si superano milioni giocati in un solo mese. Modena occupa la tredicesima posizione per giocate, secondo i dati sul Si piazza dopo Milano e molto prima di Roma, Napoli e Torino, città ben più popolose. La stima procapite è di euro, le giocate complessive pari a milioni nel solo anno passato. Al terzo posto c'è Rimini, al nono Reggio Emilia, al quattordicesimo Parma. Quattro province emiliano romagnole tra le prime 15 classificate in questo speciale elenco dell'azzardo. Dati che raccontano una realtà insidiosa, fatta di dipendenza e business dorati per le mafie. È l'epoca del gioco diffuso, possibile in ogni dove, e visto come unica salvezza alla mancanza di certezze economiche.

Operai, pensionati, studenti. Non da indagato, ma come uomo al quale chiedere informazioni in quanto tra i massimi esperti del settore. Protagonista dell'indagine è il clan Molè: A gestirlo, era un boss ragazzino. Anche quando deve imporre con la forza i propri apparecchi di gioco a Roma, dove è stato mandato per scappare dalla faida che si consuma a Gioia Tauro. Testato a Reggio Calabria, quindi replicato a Roma e Padova, ha fatto il salto di qualità quando ha spostato la propria sede operativa a Malta, pur mantenendo i propri tentacoli — forse non tutti ancora individuati — in Italia.

Sei connesso come. Stanco stanco. Connettiti con Facebook. Non sei registrato? Avvisami via e-mail delle risposte. Trascrivi questo codice Aggiorna il codice di controllo. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito in particolare punti 3 e 5: I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list vedere il punto 3 della nostra policy.

Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione. Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

Locali e slot machine: le mani della 'ndrangheta su Roma - l'Espresso

Slot e poker online rappresentano per le cosche calabresi quello che per i Casalesi è stato il . 'ndrangheta · slot machine · gioco d'azzardo. Più informazioni su: Gioco d'azzardo, Slot Machine di stampo mafioso legata alla 'ndrangheta – e i figli, Rocco Nicola Maria e Guendalina. Locali e slot machine: le mani della 'ndrangheta su Roma E' terra loro il Lazio. Il luogo discreto dove investire, gonfiando a dismisura la cassa. Questa mattina, lunedì 18 marzo , la guardia di finanza e i carabinieri hanno arrestato 16 persone in un'operazione contro la 'ndrangheta. Un patto tra 'ndrangheta e mafia per spartirsi Carmagnola e il Cuneese Droga, estorsioni, fatture false, affari con le slot machine e tanto altro. Un tempo erano i casalesi a fare buoni affari nel Modenese, ma ora un'inchiesta partita in Lombardia descrive un'altra realtà: i calabresi si. Mafia slot machine e scommesse: così la criminalità controlla il gico lotta contro la 'Ndrangheta, «ci sono capindrina che dacché operavano.

Toplists